Ha inaugurato a Varese, nell’ex  Casa delle Ancelle di San Giuseppe, Clinica Isber, nuova eccellenza nel campo delle prestazioni sanitarie e fisioterapiche.

L’area della struttura che ospita la palestra riabilitativa e sportiva sposa la filosofia TecnoBody, integrando D-WALL nell’offerta per i propri pazienti e atleti.

Alla presentazione di D-Wall, che è stata anche occasione per una giornata formativa dello staff fisioterapico della clinica, sono stati presenti, oltre allo staff di fisioterapisti e personal trainers, anche nomi noti dello sport professionistico.

Per la Pallacanestro Openjobmetis Varese Luis Alberto Scola e il Capitano Giancarlo Ferrero si sono cimentati in test fisici specifici, così come professionisti dell’automobilismo come Eugenio Amos, pilota e fondatore di Automobili Amos e, per il motociclismo, il giovanissimo talento Leonardo Abruzzo.

Presenti anche le atlete di ginnastica artistica della Ghislanzoni Gal Lecco.

La struttura vuole essere un punto di riferimento per le prestazioni sanitarie e riabilitative nella città e nella provincia, con collaborazioni attive con medici e professionisti d’eccellenza.

Il nostro in bocca al lupo va allo staff di medici, fisioterapisti e personal trainer che utilizzerà D-WALL e lo integrerà nel proprio metodo.

Sfoglia la gallery del centro e dei test svolti dagli atleti durante l’inaugurazione: